Cashback in Centri Dentistici Primo

Con l’obiettivo di sostenere il Piano Italia Cashless, il Governo ha varato un progetto denominato Cashback, chiamato anche Cashback di Stato. L’obiettivo di questa iniziativa è favorire l’utilizzo delle carte elettroniche (sia di credito sia di debito), riconoscendo a chi le utilizza un rimborso percentuale sulle spese effettuate con dei limiti definiti.

Come posso effettuare il pagamento?

A tal proposito, i Centri Dentistici Primo desiderano informare di aver aderito al programma attraverso accordi con alcuni degli Acquirer Convenzionati . I pazienti potranno effettuare il saldo della prestazione medica utilizzando diversi metodi di pagamento fra cui la moneta elettronica, secondo normativa vigente. Al momento della liquidazione degli onorari, dunque, è libera facoltà dei pazienti chiedere di pagare utilizzando sia la carta di credito sia la carta di debito. In questa maniera, si accederà automaticamente al rimborso della spesa secondo le leggi previste dallo Stato italiano.

Si ricorda che è compito dell’utente finale accertarsi che il metodo di pagamento selezionato dalla lista disponibile sia accettato dall’Esercente. Questo passaggio è necessario poiché l’elenco degli Acquirer Convenzionati è suscettibile di modifiche da parte dello Stato italiano.

credit_card

Cos’è il Cashback di Stato?

Il Cashback di Stato è un’iniziativa governativa volta ad incentivare i cittadini ad utilizzare i metodi di pagamento elettronico durante la vita quotidiana. A partire dal 1° gennaio 2021 e secondo le tempistiche previste per legge, ogni persona che avrà completato le procedure richieste di iscrizione al programma avrà diritto a ricevere in automatico un rimborso sulle spese effettuate, ad eccezione di quelle on-line, utilizzando i metodi e i tempi indicati dal Governo.

Il rimborso avverrà secondo le modalità e le tempistiche previste e nei limiti imposti per legge. Per tutte le informazioni legate alle norme legali, si può consultare la pagina ufficiale

Cosa fare nel centro dentistico?

Se l’utente ha completato correttamente tutte le procedure di registrazione tramite l’app IO, basterà pagare la transazione con il metodo di pagamento registrato. In questa maniera, il sistema statale registrerà in autonomia il saldo e provvederà a erogare, secondo le modalità previste per legge, il rimborso. Il paziente non è obbligato a comunicare né a Centri Dentistici Primo né ai suoi dipendenti e associati di aver abbinato il metodo di pagamento al rimborso in quanto l’azienda non ne è né la responsabile né può influenzare in alcun modo il progetto, tuttavia è responsabilità dell’utente accertarsi che il metodo di pagamento selezionato sia fra la lista degli Acquirer Convenzionati e che l’Esercente abbia attivato quella specifica convenzione.

Le transazioni effettuate nei Centri Dentistici Primo e negli studi odontoiatrici del network permettono alle persone di concorrere anche per il Supercashback, nonché alla Lotteria degli Scontrini. A tal proposito, si ricorda che è obbligo del paziente scegliere se partecipare alla Lotteria degli Scontrini oppure se ottenere il 19% di detrazione IRPEF nelle sedi opportune, in quanto una scelta esclude l’altra.

Per maggiori informazioni su questi argomenti, si consiglia di visitare la pagina ufficiale del Supercashback e di leggere il Provvedimento numero 351449 dell’11 novembre 2020 dell’Agenzia delle Entrate per maggiori chiarimenti sulla Lotteria degli Scontrini.

Nota conclusiva

L’iniziativa Cashback non è finanziata o regolamenta né da Centri Dentistici Primo né dagli studi dentistici facenti parti del network, che si atterranno ai protocolli ministeriali per la gestione delle transizioni economiche digitali. La mancata erogazione del rimborso, la sospensione o la modifica dell’attività da parte del legislatore, o altre problematiche legate al Cashback non saranno dunque imputabili all’azienda e alle sue consociate. Si ricorda, inoltre, che anche le transazioni effettuate durante il periodo compreso fra l’8 e il 31 dicembre 2020 sono sottoposte al programma “Extra Cashback di Natale”.

Contatta i nostri centri

Oppure chiamaci al numero verde 800.959564

Chiudi il menu